Forze dell'Ordine Italiane... parliamone

Le Forze dell'Ordine Italiane Polizia & Carabinieri: un Forum dove si esprimono opinioni personali e dove si possono raccontare fatti realmente accaduti che ci hanno fatto piacere o che ci hanno fatto arrabbiare relativi agli Agenti delle Forze Armate


You are not connected. Please login or register

INCIDENTE: l'Ignoranza porta a vedere scene Macabre

View previous topic View next topic Go down  Message [Page 1 of 1]

CIAO A TUTTI
molti di Voi non sanno che Io vivo in America, e qui negli USa non e` obbligatorio l'uso delle protezioni in Moto, in qualita` di paese libero, ogni persona e` libera di fare cio` che vuole della sua vita ed e` giusto cosi`... grazie a intense campagne di informazione, la gente che va in Moto solitamente gira ben protetta, ma quando si va alle localita` marittime e` normale vedere moltissima gente che si diverte a girare per la strada in Moto in costume, senza casco... insomma, giusto con i Boxer e ciabatte, ed addirittura vidi con i miei occhi una Ragazza che non aveva piu` di 16 anni, salire come passeggera su una Moto solamente in Bikini, senza Casco e neanche ciabatte... giusto per un giro.
Tali scene, per fortuna si vedono solo quando si va in spiaggia, nell'entro terra, fortunatamente, la gente usa di piu` la testa e per lo meno mette il casco, ma a volte, il casco non basta affatto, anzi, possiamo dirlo: il casco da solo non serve a quasi nulla!

La scorsa estate ero in Auto, in una delle strade principali della citta`, non c'era molto traffico a quell'ora ed in quel punto, che e` quasi la fine della strada, non c'e` quasi mai nessuno, dietro a me c'erano 4 Moto, che mi hanno sorpassato in successione: due di queste erano in 2 montati, una delle passeggere era addirittura senza casco, unio solo del gruppo aveva una tuta completa, un'altro era in Jeans e Giacca da Moto con dietro montata una Ragazza senza casco (era l'unica del gruppo senza), un'altro era in Jeans e Maglietta e l'ultimo era in Braghette Corte e Maglietta e la Ragazza con un Top e Braghettine super corte, quasi mutande.
Le Moto erano tutte Super Sportive, la prima era una CBR 600, poi una GSXR 1000 con forcellone allungato, una R6 ed infine una CBR 1000 con forcellone allungato.
Stupidissima questa mania degli Americani di allungare i forcelloni per poter partire a manetta e bruciare tutti nella gare dragster... tale operazione sbilancia totalmente la Moto e la rende inguidabile nelle curve... perde moltissima agilita`.
Mentre mi passavano, ho pensato: "Teste di ca22o" (perdonatemi il termine) "se uno li tocca soltanto quelli si gratinano come il Grana su una grattuggia elettrica... non dico tanto, ma pantaloni e giacca di protezione dovrebbero esserci..."
Pochi Km piu` tardi, vedo un'Automobile ferma e due persone a terra... a lato della strada la CBR 1000 a terra, degli altri motociclisti non se ne vedeva l'ombra.
Mi fermo e corro immediatamente sul posto, ho notato che il guidatore non era nemmeno sceso dall'Auto, era probabilmente spaventato dal fatto che sotto il muso della sua Auto c'era il ragazzo che urlava dal dolore ma non si poteva muovere, per terra si vedevano nitide due strisciate di sangue, una giungeva sotto l'Auto dove c'era il ragazzo l'altra arrivava alla ragazza.
Un'altra Auto si e` fermata sul posto, Io intanto ho preso il telefono per chiamare i soccorsi, mentre li chiamavo, la ragazza si e` messa a gridare:
"Aiuto Aiuto, Sono incinta, sono incinta!!!" la signora appena scesa dall'altra Auto e` corsa in Auto e non so da dove abbia tirato fuori un cuscino che ha dato alla ragazza che subito si e` stretta alla pancia mentre gridava dal dolore nella sua pozza di sangue... i pantaloncini erano rimasti qualche metro piu` indietro strapati via, ed il top era strappato dietro, era praticamente solo appoggiato.
Le condizioni dei due erano a dir poco shokkanti: lui era a pancia in giu` sotto l'auto, con il casco incastrato tra la ruota ed il parafango, gli si vedeva chiaramente l'osso del ginocchio, che era brutalmente levigato, si e no gli erano rimasti 2-3 mm di osso, stessa cosa per il gomito destro che si intravvedeva da sotto l'auto; la ragazza aveva l'anca destra visibile e pure qualche vertebra della schiena, non riusciva a distendersi quindi stava poggiata sull'anca sinistra.
In non piu` di un minuto e mezzo, si sono sentite le sirene dei mezzi di soccorso che arrivavano, gli Amici non erano ancora ritornati in cerca della Moto mancante.
Non sapendo cosa fare, sono andato dal guidatore intimandolo di scendere dall'auto per togliere piu` peso possibile dalla testa del poveretto che vi stava sotto, il guidatore era paralizzato dalla visione di tutto il sangue e ci sono voluti un po' di minuti per farlo scendere, quando e` sceso tutto quello che riusciva a dire era che sono scivolati da soli, sono scivolati da soli..., in meno di 5 minuti i soccorsi sono arrivati (3 Autoambulanze, due Autopompe dei Pompieri e 5 Automobili della Polizia), la ragazza a ripreso a girdare di essere incinta.
I paramedici hanno subito iniziato le loro procedure per disinfettare e riparare le ferite, poi, la volevano caricare su una barella, ma non ce la faceva a causa del dolore alla schiena che era tutta a carne viva.
Finalmente gli altri amici sono tornati indietro mentre i soccorritori stavano ancora aiutando la ragazza, altri stavano aiutando il ragazzo.
Quando lo hanno tirato fuori da li sotto, ci si e` resi conto che era ben preso male, la maglietta era inesistente davanti, erano rimaste le maniche e la parte dietro, il petto era graffiato, ma non tanto, i polsi erano scarnificati del tutto, probabilmente si e` cercato di sostenere con le mani, senza guanti, quindi la carne nelle mani si e` finita e l'asfalto e` arrivato all'osso, come pure quelle di entrambe le ginocchia una delle quali, come detto, sembrava essere ridotta ai minimi termini.
Le forze dell'ordine hanno tenuto a distanza tutti, amici e pure me, in quel momento, l'unico con la tuta si e` messo a dire parole agli altri:
"You see why i like to stay hot?" = "Lo vedi perche` mi piace stare al caldo?"
Il tizio in Jeans e maglietta ha risposto:
"Fuck That, tomorrow i'm gonna getta suit" = "fanculo, domani mi vado a prendere una tuta"
l'altra ragazza, quella che era senza caso, era li` che piangeva, l'altro era al telefono con qualcuno, probabilmente con i genitori degli infortunati.

Me ne sono andato, oramai i soccorsi avevano preso il controllo della situazione e non aveva senso che stessi li` ancora.
Meno male che entrambi avevano il casco, quando hanno fatto uscire la testa da sotto l'Auto, il casco era visibilmente grattato, la visiera era spaccata... se non lo avesse avuto, la testa sarebbe stata schiacciata dalla ruota dell'Auto.
Io, rimango sbalordito da tutto questo: qui in America, non c'e` nessun obbligo, come detto, si puo` anche andare in moto in costume, tuttavia, sono state fatte grandissime campagne di sensibilizzazione verso il Casco e per quanto non sia obbligatorio, sono veramente pochissimi quelli che girano senza di esso, per lo piu`, si vedono proprio in spiaggia, ma devo dire che nell'entro terra, da quando vivo qui negli USA, senza casco ho visto non piu` di 4 o 5 persone, quindi, gli Americani ascoltano tali campagne.
Mi stupisce che non sia stata fatta altrettanta campagna per le altre protezioni: giacca e pantaloni sono fondamentali, quando si scivola sull'asfalto, un buon paio di pantaloni resistenti, ed una giacca altrettanto rinforzata, permettono di scivolare per metri sull'asfalto senza farsi male.
Proprio recentemente sono stato in pista dove ho visto gente farsi scivolate di decine di metri e rialzarsi senza un graffio, addirittura, ci sono tute che dopo la caduta, non sono nemmeno graffiate da quanto resistenti sono.
Mio padre poi, un giorno, coem ricorderete, si ruppe un polso in una caduta stupidissima proprio perche` non indossava i guanti rpotettivi che hanno rpoprio il rinforzo per il polso... quel giorno non li indosso` perche` volevamo farci solo un giretto nel quartiere...
Da non dimenticarsi gli stivali: quando si cade dalla moto, spesso il piede viene schiacciato dalla moto stessa, le pedaline sono micidiali, avere un buon paio di stivali e` fondamentale per salvarsi il piede da pressioni e grattate fortissime.
Una nota personale: Io, da quando ho la Moto, i primi acquisti che ho fatto sono stati Casco e Paraschiena, infatti, la giacca da sola pu`o solo rpoteggere per le scivolate, ma se si va a finire contro un marciapiede o contro un palo di schiena, il tessuto o la pelle della giacca, non assorbono urti, il paraschiena, permette alla schiena di piegarsi in avanti, ma la blocca qual'ora venga piegata all'indietro oltre a distribuire l'urto su tutta la schiena in modo da attutire il colpo.
Io, quando vado in Moto, non rinuncio mai a Casco, Paraschiena, Giacca, Pantaloni, Guanti e Stivali, perche` per quanto poco, anche se si e` fermi, se un'Auto ti urta, non si e` come quando si e` seduto in Auto dove sbucano AirBag e ci sono barre che proteggono i passeggeri e cinture che li tengono fermi, in moto l'uncia sicurezza e` data dalle protezioni che si indossano, non capisco perche` ci sono tante leggi che impongono sicurezza agli Autoveicoli e non ci sia nulla che imponga protezioni per i Motociclisti... gli incidenti sono cose che capitano, e per quanto si possano prevenire, non si puo` impedire che continuino a capitare, per questo esistono i dispositivi di sicurezza passiva, per proteggerci nel momento del bisogno; il casco da solo, non puo` fare miracoli.
SALUTI

View user profile http://fdoitaliane.forumotion.net

View previous topic View next topic Back to top  Message [Page 1 of 1]

Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum