Forze dell'Ordine Italiane... parliamone

Le Forze dell'Ordine Italiane Polizia & Carabinieri: un Forum dove si esprimono opinioni personali e dove si possono raccontare fatti realmente accaduti che ci hanno fatto piacere o che ci hanno fatto arrabbiare relativi agli Agenti delle Forze Armate


You are not connected. Please login or register

LA LEGGE: Gli Autovelox Vanno Segnalati almeno 250mt prima e devono essere Ben Visibili

View previous topic View next topic Go down  Message [Page 1 of 1]

ROMA - Nell’articolo 142, comma 6 e seguenti, viene regolamentato l’impiego di dispositivi misuratori di velocità: autovelox, telelaser e simili.

In base alla normativa attuale la postazione deve essere segnalata con cartelli, fissi o mobili, posti ad una distanza massima di 4 km e ad una minima di 250 metri.
I cartelli devono essere in regola colle disposizioni attuali del codice della strada in merito, ovvero sia ben leggibili da una distanza minima di 80 metri e coperti di pellicola riflettente che ne faciliti la lettura in condizioni di bassa visibilità. Anche i segnali luminosi (come il classico “Polstrada, Controllo Velocità” che appare spesso in autostrada) devono rispettare le stesse norme su posizionamento e visibilità.
La segnalazione va ripetuta dopo ogni incrocio di una certa importanza, indipendentemente dalla distanza.

Sono fuori legge, e quindi portano all’annullamento dell’eventuale verbale, i cartelli non riflettenti, i “fogli volanti”, i cartelli di piccole dimensioni non leggibili chiaramente ad una distanza di 80 metri. Sono di nessun valore i cartelli che recitano ad esempio “Controllo velocità dal km 43,5 al km 73,6”, se non accompagnati da cartellonistica a norma di legge.

Il posizionamento dell’autovelox stesso é soggetto a regole.
Se collocato all’interno di un’automobile (ad esempio il modello 104) questa deve recare tassativamente i colori d’ufficio; se utilizzato da uomini di pattuglia questi devono essere ben visibili, in divisa di servizio e con eventuali indumenti ad alta visibilità se la situazione lo richiede. In entrambe i casi il velox deve essere posizionato in modo da essere ben visibile a chi arriva: sono esplicitamente proibiti i “cammuffamenti” (ad esempio nascondere l’auto dietro un muretto o il velox dietro un cespuglio), le auto “civetta” e il personale in borghese.

Anche i velox fissi sono sottoposti alla stessa regolamentazione di quelli mobili e devono essere ben visibili e provvisti di bande riflettenti visibili dalla direzione di circolazione da cui proviene il traffico controllato dal velox in questione, sono quindi proibiti inscatolamenti per autovelox fissi che emulino bidoni per la raccolta rifiuti, finti alberi o qualunque altro camuffamento che possa rendere confusionale l'identificazione della postazione autovelox fissa.

View user profile http://fdoitaliane.forumotion.net

View previous topic View next topic Back to top  Message [Page 1 of 1]

Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum