Forze dell'Ordine Italiane... parliamone

Le Forze dell'Ordine Italiane Polizia & Carabinieri: un Forum dove si esprimono opinioni personali e dove si possono raccontare fatti realmente accaduti che ci hanno fatto piacere o che ci hanno fatto arrabbiare relativi agli Agenti delle Forze Armate


You are not connected. Please login or register

TV - Multato e Deriso perche` viaggiava in centro Carreggiata... su strada a Senso Unico

View previous topic View next topic Go down  Message [Page 1 of 1]

PROVINCIA: Treviso

LUOGO: citta`

ORARIO: pomeriggio

CIRCOSTANZE: infrazione al codice della strada, circolavo a centro carreggiata in una strada con UNA Corsia a senso unico in un'orario di poco traffico


CIAO A TUTTI
torno indietro di qualche anno, era il 2005 in primavera; mi trovavo alla guida della mia nuova Auto, un'Alfa 147 acquistata 2 settimane prima, quando svoltando in una strada a senso unico mi accorgo di avere dietro a me 2 scooter della Polizia Municipale, controllo la mia velocita`, e vedo di essere in regola con i limiti, la strada e` in condizioni abbastanza pietose, sulla destra ci sono svariati Tombini che formano delle voragini nell'Asfalto, meglio starne alla larga specialmente considerando la delicatezza delle Sospensioni, procedo e raggiungo un rallentatore, a cui rallento molto, e mentro lo sto passando pina piano, uno dei due vigili, la Donna, mi si affianca al finestrino intimandomi di fermarmi piu` avanti su uno spiazzo di una stradina laterale.
La seguo e mi fermo li` dove si ferma lei, inizio a recuperare i documenti mentre il collega, si avvicina al finestrino e mi chiede: "Patente e Libretto"
Consegno i documenti richiesti ed inizia a controllarli, pensavo si trattasse di un normale controllo, vedo che i due Vigili confabulano per un paio di minuti, poi, la signora inizia a scrivere sul suo taccuino... Io dal finestrino chiedo:
"Scusi, c'e` qualcosa che non va?" non mi e` stata data risposta.
A questo punto sonos ceso dall'Auto e mi sono lentamente avvicinato verso di loro, ma subito l'Uomo mi ha detto:
"Prego, aspetti pure la`" facendo il cenno con la mano.
Resto accanto alla mia Auto, e dopo un po' arrivano li` da me e la Donna mi pone il Verbale e mi chiede di firmarlo:
"Ma mi scusi, ho commesso un'infrazione?" e la sua risposta e`:
"Certo, per cosa crede che la ho fermata? Non la fermo mica per niente sa?" e mi pone di nuovo il verbale con la penna
Io non lo prendo e chiedo
"Mi scusi, ma non mi e` chiaro, le sto chiedendo quale infrazione ho commesso..."
a quasto punto, l'Uomo inizia a sghignazzare: "HI HI HI HI HI" e la Donna risponde:
"Stava viaggiando a centro strada, in alcuni punti e` andato sulla sinistra, invece lei dove stare SEMPRE sulla ddestra" mi dice lei con fare sgarbato e nuovamente mi pone il verbale con la penna.
Io faccio finta di niente e non lo prendo in mano e controbatto:
"Ma mi perdoni, questa e` una strada a senso unico... e poi, ho la Macchina nuova, vede tutte quelle buche... stavo cercando di evitare di far danni alle sospensioni"
a questo punto, l'Uomo riprende a sghignazzare e dice:
"HI HI HI HI HI, le sospensioni sono fatte apposta per prendere le buche... EH EH EH"
"Eh sa com'e`, questa e` un'Alfa, ha delle Sospensioni piuttosto delicate, ma molto efficienti e siccome l'Auto e` ancora nuova, sto cercando di trattarle bene... e poi siamo su una strada a senso unico..." rispondo Io e lui di nuovo sghignazzando:
"HI HI HI, il Codice dice che bisogna viaggiare sempre sulla destra, HI HI HI"
io a questo punto, ho tentato un'ultima difesa:
"Ma scusi, cerchi di capire, ho l'Auto nuova, siamo in una strada a senso unico, non c'e` nessuno per strada, sto andando piano, ho le cinture, sto facendo tutto bene, e mi date una multa per una roba che non si era mai sentita su una strada a senso unico..."
"eh, ma e` il codice..." mi dice lui e lei intanto mi ripropone in verbale:
"Firmi qui per favore che la lasciamo andare..." io la guardo e chiedo:
"E se non accetto di firmarlo e contesto? perche` veramente, mi pare una roba assurda, e poi quant'e`?" chiedo
"Sono 36 Euro e 50, adesso firmi" e lui aggiunge:
"Le abbiamo dato la minima, non si lamenti" a questo punto, ho preso in mano il taccuino con il verbale e la penna, ho provato a chiedere spiegazioni ulteriori:
"Mi scusi, ma non vedo proprio la ragione per questa cosa..." e lui ha controbattuto con voce severa:
"Senti, firma o chiamo una volante e ti porto in centrale" a questo punto, ho firmato e mentre firmavo ho aggiunto:
"Deve essere bello potersi imporre sulla gente e multarla senza ragione..." e subito la signora:
"PREGO? cosa ha detto?"
"No, era solo una mia personale constatazione, trovo questa multa una cosa ridicola, e non capisco perche` siate qui a multare me quando ci sono persone che combinano cose molto peggiori... Arrivederci" ho detto Io e lui:
"Ecco meglio, arrivederci, HI HI HI HI HI" lei invece non ha salutato.
Sono ripartito e me ne sono andato, procedendo a velocita` lumaca mentre andavo nelle buche con loro che mi controllavano da dietro.
Non avete idea del nervosismo che mi hanno messo addosso, specialmente Lui che continuava a ridermi in faccia tutto contento che mi stavano facendo una multa, lei invece non ha fatto alcun sorriso, era solo li` che voleva che firmassi e stessi zitto mentre mi facevo spillare da loro 36 Euro da mandare alle casse comunali.

Ora, a delle persone cosi`, Io, dovrei dare la mia fiducia per la mia incolumita`???
SALUTI

View user profile http://fdoitaliane.forumotion.net

View previous topic View next topic Back to top  Message [Page 1 of 1]

Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum