Forze dell'Ordine Italiane... parliamone

Le Forze dell'Ordine Italiane Polizia & Carabinieri: un Forum dove si esprimono opinioni personali e dove si possono raccontare fatti realmente accaduti che ci hanno fatto piacere o che ci hanno fatto arrabbiare relativi agli Agenti delle Forze Armate


You are not connected. Please login or register

AUTOVELOX - Dimostrazione Truffa: 3 VOLANTINI DA DIVULGARE che dimostrano una delle piu` Grandi Truffe Made in Italy

View previous topic View next topic Go down  Message [Page 1 of 1]

SEGUITECI SU FACEBOOK: " https://www.facebook.com/aggiornarelimiti "

SCORRERE GIU` LUNGO LA PAGINA PER VEDERE I MAFIFESTI ANTI-AUTOVELOX CON DIMOSTRAZIONE IMBROGLIO... COPIARLI E RICONDIVIDERLI


BUONGIORNO A TUTTI,

gli Autovelox non sono una cosa di sempre... gli Autovelox in Italia si sono iniziati a vedere verso la fine degli anni '80 mentre nei primi anni 2000 sono iniziati ad apparire quelli fissi.

Lo scopo degli Autovelox e` ben risaputo: se un'Auto passa davanti ad un Autovelox a Velocita` piu` alta di quella del Limite Imposto su quel tratto, ti scatta una Foto e basandosi sul numero di Targa, ti viene inviata una Multa a Casa.


Ma sulla base di cosa e` stato imposto il Limite di Velocita`???


I Limiti di Velocita` in Italia vennero imposti ancora nei primi anni '60 quando si decise che bisognava fare qualcosa per ridurre il numero di incidenti che provocava decine di migliaia di morti ogni anno.

Per imporre i Limiti di Velocita`, venne assunta una Commissione di Periti, i quali presero come esempio il pacchetto dei 5 Modelli di Automobili piu` comuni in circolazione in quegli anni, e basandosi sui dati prestazionali di queste Automobili, vennero stabiliti i Limiti di Velocita`.


LE DECISIONI NEGLI ANNI '60 FURONO:

1) nell'Ambito Extraurbano, dove la Visibilita` e` tanta permettendo al Guidatore di vedere cio` che gli spetta in lontananza, IL LIMITE IMPOSTO E` DI 70Km/h perche` considerato il tempo di reazione di 1 secondo in cui si percorrono 19 metri e considerato che un'Auto media si ferma in 65 metri si ottiene un totale di meno di 100 metri
100 METRI DI SPAZIO DI FRENATA SONO STATI SCELTI COME MARGINE DI SICUREZZA

2) nell'Ambito Cittadino, dove la Visibilita` e` limitata, IL LIMITE IMPOSTO E` DI 50km/h perche` in caso un Pedone si affacci sul ciglio della Strada, considerato il tempo di reazione medio di 1 Secondo in cui si percorrono 13 metri e considerato che un'Auto media si ferma in 25 metri si ottiene un totale di meno di 40 metri
40 METRI DI SPAZIO DI FRENATA SONO STATI SCELTI COME MARGINE DI SICUREZZA


FINO A QUI TUTTO BENE... solo che oggi siamo nel 2013 e non nel 1962


IN TEORIA I LIMITI DOVEVANO ESSERE RIVISTI SU CADENZA DECENNALE


Invece 20 anni dopo, i Limiti erano rimasti gli stessi, e la Gente pian piano non li rispettava piu`, e cosi` negli anni '80 sono stati introdotti per la prima volta gli Autovelox.


MANIFESTI DA COPIARE CONDIVIDERE E DIVULGARE

FARE CLICK DESTRO SULLE IMMAGINI, E SELEZIONARE "SALVA IMMAGINE"

(((NOTA: in questo Forum le Immagini appaiono Tagliate, slavandole nel vostro Computer, le vedrete nel Formato intero)))

CONFRONTO: FIAT 500 anni '50 vs FIAT 500 Nuova



CONFRONTO: FIAT 600 anni '60 vs FIAT Punto Evo



CONFRONTO: FIAT Panda anni '80 vs FIAT Panda Nuova



Ed ecco che la Fregatura prende Forma.

Siamo nel 2013, e nel oltre l'80% delle Strade Italiane vigono ancora i Limiti che vennero imposti negli anni '60, ma c'e` di piu`... spesso quelle stesse strade sono state modificate, spesso allargate, alcune sono addirittura divenute Multi-Corsia, ma il Limite di Velocita` non e` mai stato Cambiato, in compenso sono stati Installati Autovelox dietro ogni Cartello, e dietro ogni Curva.

Un'Auto Moderna, che viaggia a 50Km/h, considerato il tempo di reazione del Conducente, si ferma in meno di 25 metri... ben lontano dallo spazio di sicurezza di 40 Metri studiato all'epoca in cui i Limiti vennero imposti.

Malgrado cio`, si trovano strade enormi dove circolano Camion con limite dei 50Km/h e strade multi corsia (2 per senso di marcia) anch'esse con il Limite dei 50Km/h... PERCHE`???





LA RISPOSTA E` SEMPLICE: CONVIENE DI PIU` LASCIARLI COSI`


Le Automobili Moderne e` ridicolo guidarle ai Limiti degli anni '60, diventa addirittura Frustrante, ed e` praticamente impossibile per i Guidatori rispettare tali Limiti, quindi la cosa ideale da fare dal punto di vista economico e` proprio quella di Installare Tanti Autovelox che scatteranno una Miriade di Fotografie che comportano Guadagni ingenti nelle casse delel Amministrazioni che installano questi marchingegni.


IN ALTRI PAESI VIGE LA NORMA DEL 85%


Questa e` una Legge che e` presente negli Stati Uniti ancora dalla fine degli anni 80' ed e` una Legge esempio di come un Governo onesto possa regolare i Limiti di Velocita` anziche` utilizzarli come sistema per far bilanciare i conti.


SPIEGHIAMO LA NORMA DEL 85%

La Norma Americana del 85% dice che se in una Strada, l'85% o piu` dei Mezzi Circolanti non rispetta un Limite, rende tale Limite Sospetto di Inadeguatezza.

OSSIA: se Nessuno Rispetta un Limite, non si punta il dito a tutti gli Automobilisti che non lo rispettano, bensi` si punta il Dito sul Limite di Velocita` stesso che e` inadeguato.


Quando qualcuno invoca la NORMA DEL 85%, viene fatta una perizia, si studia la Velocita` a cui circolano i Veicoli su quella Strada, e si studia coima sia effettivamente possibile alzare il Limite su quella Strada rendendolo rispettabile.

ed ecco che cosi`, nelle Super Strade Americane, e` successo questo:

ANNI '80: Limite medio di 55-60miglia orarie (circa 90Km/h)

ANNI '90: Limite medio di 60-65miglia orarie (circa 100Km/h)

ANNI 2000: Limite medio di 70-75miglia orarie (circa 120km/h)

anno 2013: alcuni stati hanno gia` introdotto i Limiti di 80-85miglia orarie (130-140Km/h)


INSOMMA: I LIMITI SI STANNO ADATTANDO ALLE ESIGENZE DI GUIDA DEI MEZZI MODERNI


e Ricordiamo che negli Stati Uniti d'America gli Autovelox sono illegali, quindi anziche` fare cassa con Limiti assurdi, si assicurano che i Limiti di Velocita` siano rispettabili.


E` ORA CHE IN ITALIA SI FACCIA LO STESSO


Basta dare la Colpa a Tutti gli Automobilisti, se Tutti gli Automobilisti Superano i Limiti,
SONO I LIMITI AD ESSERE TROPPO BASSI


ed e` ora che in Italia si chiamino di nuovo in causa i Periti del Caso, e facciano gli Studi apropriati per calcolare i Nuovi Limiti, e` assurdo che circoliamo con Limiti imposti nell'epoca in cui un'Aut0 impiegava oltre 90 metri a Fermarsi da 100Km/h quando le Auto moderne impiegano meno di 90 metri a Fermarsi da 150Km/h ...

RIPETO: 100Km/h e 150km/h ... e l'Auto che va a 150Km/h si ferma in meno spazio... qualcosa proprio non torna ai conti...

a parte quello che torna nei conti delel Amministrazioni che installano Autovelox

COPIATE.. DIVULGATE... CONDIVIDETE

View user profile http://fdoitaliane.forumotion.net

View previous topic View next topic Back to top  Message [Page 1 of 1]

Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum